Marco Brunelli, nato a Milano nel 1963, si è laureato all’Università di Bologna, dove ha poi iniziato a lavorare nel 1987 come senior economist per Nomisma, un istituto di ricerca fondato nel 1981 dalla Banca Nazionale del Lavoro (BNL), in un gruppo di economisti guidati dal Prof. Romano Prodi.
Nel 1997 la passione per lo sport ha portato Brunelli di nuovo a Milano alla Lega Calcio, dove l’ex Presidente Franco Carraro gli ha offerto il posto di capo del nuovo centro studi con l’obiettivo di portare avanti attività di ricerca anche a livello internazionale, per il network delle Leghe professionistiche di calcio europee.
Dal 1996 Marco Brunelli è anche direttore del Master Internazionale in Management delle Organizzazioni, degli Eventi e degli Impianti sportivi presso le università di Parma e San Marino (il Master si è regolarmente classificato, negli ultimi quattro anni, tra i primi 25 corsi postlaurea di settore al mondo, in base alle valutazioni della rivista specializzata Sportbusiness International), ed è stato impegnato sin dall’inizio, sia come professore sia come coordinatore dei progetti di ricerca, nel Master FIFA in Management, Diritto e Scienze sociali dello Sport.
Negli ultimi dieci anni è stato membro di diverse commissioni UEFA e FIFA.
Oggi Marco Brunelli è il Direttore Generale della Lega Serie A, nonché membro del Consiglio Direttivo dell’Associazione delle Leghe professionistiche di calcio europee e del Forum delle Leghe Mondiali.