Obiettivi formativi

Acquisire le competenze culturali, tecniche e progettuali/gestionali per la definizione di una figura professionale altamente specializzata in grado di inserirsi nel mercato internazionale del lavoro.

Il Master intende formare professionisti di elevato livello in grado di operare con successo nell’ambito dell’ideazione, programmazione, progettazione, costruzione e gestione delle infrastrutture sportive, secondo logiche e competenze trasversali e multidisciplinari, allineate ai recenti provvedimenti normativi in materia.

Il percorso formativo offre la possibilità di acquisire tutte le competenze tecniche e gestionali necessarie alla definizione di una figura professionale altamente specializzata in grado di potersi inserire agevolmente nei molteplici settori economico-produttivi, istituzionali e professionali che afferiscono al macro-settore di riferimento delle infrastrutture sportive.

Obiettivi professionali

Principali sbocchi occupazionali:

  • studi di architettura e ingegneria
  • società di ingegneria internazionali e nazionali
  • società sportive di livello professionistico e semiprofessionistico
  • organi di governo dello sport (Federazioni, Leghe, ecc.) dalla scala europea a quella regionale e locale
  • pubbliche Amministrazioni ed Enti Locali
  • imprese di costruzioni e società immobiliari
  • imprese di servizi per lo sport, benessere e intrattenimento
  • enti deputati per le certificazioni dei sistemi di gestione per la qualità
  • tutte le strutture preposte all’erogazione del progetto di architettura e delle ingegnerie, dalle fasi di programmazione a quelle di gestione del ciclo di vita dell’infrastruttura

Le figure che usciranno dal master saranno in grado di inserirsi in tutte quelle realtà coinvolte dalle trasformazioni che interessano le principali dinamiche di trasformazione dei contesti contemporanei nazionali e internazionali.

Il futuro di una nuova programmazione, realizzazione e gestione delle architetture per lo sport parte da una solida e aggiornata preparazione delle figure coinvolte dal processo decisionale e degli attori primari del processo progettuale, costruttivo e gestionale che lo compongono.