Career

Your dream in life is to access and build your career in the thrilling sector of the Sport System?

 

Get ready to shape your ambitions and join the next class of the Master in Sport Design and Management offered by Politecnico di Milano in collaboration with the main Italian sports institutions such as CONI, FIGC, Istituto per il Credito Sportivo and Lega Serie A.

Discover more about the 12-month II level Master starting in November, dedicated to graduates wishing to start their career in the world of sports management and rule the world of sport infrastructure among places, culture, technology, sustainability, inclusivity, and business.

The programme will allow you to acquire the skills necessary to become Stadium Operations Manager, Project Manager of sports infrastructures, sporting events or social infrastructures, Facility Manager and much more. You will enter directly into a network of professionals and first-class companies, through real-life scenarios, outdoor experience and masterclass with the practitioners of the industry.
At the end of the path, you will put into practice your acquired knowledge in a final Project Work.

 


 

As a student at our University, you are eligible for a dedicated pricing of 50% of the registration fee and in general we have different facilitations to study.

 


 

So what are you waiting for? Learn more on the MIP website, get in touch with the Recruitment Team and start your application immediately to take advantage of the benefits reserved for you.

Master EXPERIENCE

#testimonianze

alex-viso-876x876
“Sport has always been one of my passions so when I started studying architecture my dream was to be able to work in something that unites both things. This Master has allowed me to meet some of the greatest Italian and international reference figures related to this field and to get in touch with them, something fundamental for the future. The possibility of applying the knowledge acquired in personal projects has given me great satisfaction. Finally, as a foreigner, it is worth highlighting the ease, help and welcome that they have given me at all times, turning this experience into something that, without a doubt, I would repeat.”
Alexander Viso, Architetto
corsista del V anno 2021-2022 del Master_PCGdIS
marta-cognini
“Il Master ha rappresentato la perfetta congiunzione tra le mie due grandi passioni:
lo sport e l’architettura. Ho sempre praticato e amato lo sport in ogni sua forma e grazie al mio percorso di studi sono riuscita a trasformare questa passione in lavoro.
Il dialogo con i numerosissimi relatori internazionali incontrati durante il Master ha reso stimolante, viva e ricca di conoscenza ogni singola lezione, contribuendo ad una significativa crescita professionale mese dopo mese.”
Marta Cognigni, Architetto
corsista del III anno 2019-2020 del Master_PCGdIS
Ora dottoranda di ricerca presso Politecnico di Milano_ DABC_ Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito
gabriele-rossi
“Il Master mi ha dato l’opportunità di prendere parte ad una serie di momenti di grande formazione, forniti da relatori di altissimo livello grazie ai quali, oltre ad un trasferimento di competenze difficilmente possibile in altre sedi, è stata possibile la creazione di un network di relazioni umane e professionali che hanno trovato fondamento nella passione condivisa per lo sport e tutto il mondo che gli gira intorno e che hanno contribuito enormemente alla mia crescita personale.”
Gabriele Rossi, Architetto
corsista del III anno 2019-2020 del Master_PCGdIS
ora Architetto presso Studio Camerana&Partners
Sacha-Raffa-2021-10-28__DSC3235
“Il Master ha rappresentato un momento di formazione estremamente completo. Mi ha permesso di scoprire il tema delle infrastrutture sportive da nuovi e molteplici punti di vista, valorizzato dall’esperienza di relatori di diverse discipline, tutte interconnesse tra di loro. La possibilità di condividere la passione per l’architettura e per lo sport con gli altri corsisti, inoltre, ha reso il percorso unico e sempre stimolante.”
Sacha Raffa, Ingegnere
corsista del III anno 2019-2020 del Master_PCGdIS
ora Ingegnere presso ATIproject
Davide-Marazzi
“Il Master offre una prospettiva ampia e strumenti integrati per affrontare temi di progetto sempre più complessi ed articolati.

Il confronto con docenti e relatori internazionali di altissimo profilo è il grande valore aggiunto di questa esperienza formativa.”

Davide Marazzi, Architetto
corsista del III anno 2019-2020 del Master_PCGdIS
ora Founder e Senior Architect at Marazzi Architetti
Giorgia-Negri
“La passione e la pratica dello sport mi accompagnano fin da giovanissima e poterlo ritrovare nel mio lavoro da architetto sarebbe il mio sogno. Il Master mi ha permesso di scoprire nuove possibilità lavorative e l’esistenza di ruoli e figure professionali prima sconosciuti. Nonostante il “lock down” improvviso la qualità della didattica non ha risentito della distanza fisica e il confronto con i colleghi e i professori è sempre stato costante, nonché fondamentale per arricchire il bagaglio personale..”
Giorgia Negri, Architetto
corsista del III anno 2019-2020 del Master_PCGdIS
ora Architetto presso Studio Boccuni
Giulio-Carturan
“Il Master mi ha permesso di apprendere in modo approfondito tutte le tematiche fondamentali che si intrecciano tra il mondo dello sport e l’edilizia. Lo sport, sempre al centro di ogni lezione, viene messo in rilievo come strumento dal grandissimo valore sociale, educativo, gestionale e psico-fisico e non solo come una forma di intrattenimento. I docenti e i relatori, di grande spessore professionale, affrontano gli argomenti più importanti con casi pratici rendendo l’apprendimento molto approfondito e coinvolgente.”
Giulio Carturan, Ingegnere Gestionale
corsista del III anno 2019-2020 del Master_PCGdIS
ora Ufficio Tecnico M.O. presidi antincendio presso ALER MILANO
2021-10-28__DSC3209-550x550
“Un’esperienza di grande spessore tecnico, formativo ed emotivo,
in un contesto professionale dinamico e altamente qualificato.

Un punto solido da cui partire per porsi nuovi obiettivi
e progettare il proprio futuro”.

Edoardo Maria Pavesi, Architetto
corsista del III anno 2019-2020 del Master_PCGdIS
ora Consulente di progetto e Jr project manager presso Progetto CMR (Design & Build)
c0f9aed4-47c0-4cd5-96cb-61296b90ba25
“Il Master ha costituito una esperienza che ha coniugato passione e professionalità, estremamente coinvolgente, dal punto di vista didattico, umano e personale.

Mi ha dato la possibilità di entrare in contatto con docenti e relatori molto competenti, contribuendo ad una crescita professionale e personale significativa”.

Alessandro Bruscaglioni, Architetto
corsista del I anno 2018-2018 del Master_PCGdIS
ora Consultant presso MIC Mobility In Chain
4a41ee81-994c-4d4b-9334-58925e0104d8
“Il Master è stato un percorso davvero unico e stimolante. Tra gli aspetti che ho più apprezzato ci sono la concretezza e l’alta professionalità di ogni relatore, esperti che lavorano nel settore ogni giorno e riportano in modo pragmatico vere esperienze e casi studio, coinvolgendo totalmente ognuno di noi attraverso interazioni e workshop (Coverciano e Coni su tutti).

In poche parole il Master non è solo guardare la partita dagli spalti ma giocare in campo fino al novantesimo minuto!”

Marco Rota, Architetto
corsista del I anno 2018-2018 del Master_PCGdIS
ora architetto presso MRA Architecture&Design
810a46a8-5995-4009-9739-2d29a4d9c391
“Esperienza quella del master unica e tra virgolette decisiva ai fini della mia esperienza professionale.

Oltre all’aspetto umano che racchiude l’aver conosciuto persone professionali e di cuore questa esperienza mi ha aiutata a crescere professionalmente, sarò sempre grata al Master perchè con questa esperienza sono riuscita a raggiungere il mio obiettivo professionale, coronando il sogno di lavorare per la squadra per cui tifo”.

Claudia Di Sora, Laureata in Scienze Motorie
corsista del I anno 2017-2018 del Master_PCGdIS
ora lavora presso la Segreteria Generale del Frosinone Calcio
44e9d1ff-46a7-4c63-8aac-17e5c63bcb84
“Il Master é stato un percorso impegnativo e motivante che mi ha dato la possibilità di crescere non solo dal punto di vista professionale, ma soprattutto dal punto di vista personale. È la scelta giusta per affrontare al meglio le sfide che il mondo delle infrastrutture sportive propone ogni giorno.
Grazie al master ho avuto la possibilità di realizzare il sogno di entrare a far parte di un club di serie A. D’altronde ognuno di noi ha un paio di ali, ma solo chi sogna in grande impara a volare”.
Stefano Sale, Ingegnere
corsista del II anno 2018-2019 del Master_PCGdIS
ora responsabile ufficio tecnico Brescia Calcio
8b85c6e8-d03f-44e4-aeba-45128649269c
“Multidisciplinare,
formativa,
qualificante professionalmente
e umanamente valida”.
Stefania Giometti, Ingegnere
corsista del I anno 2017-2018 del Master_PCGdIS
ora lavora da IDEAS ingegneria
7b2568fe-beec-401e-9373-ec7284cf93ad
“Un percorso formativo completo e stimolante rispetto ad un ambito ancora poco sentito, quello della pratica sportiva in strutture idonee e all’avanguardia, ma che rappresenta il giusto incontro fra il benessere della persona e la necessità di tempo libero”.
Alessandro Lodigiani, Architetto
corsista del I anno 2017-2018 del Master_PCGdIS
libero professionista
27a936a1-dc74-4491-91b0-4020489890c4
“Esperienza professionale e umana di altissimo livello che in pochi mesi ti consente di entrare in contatto più di 150 docenti, realtà dello sport professionistico e grandi società di ingegneria e di architettura.

I due WorkShop di Coverciano e Roma costituiscono una occasione irripetibile per frequentare spazi “mitici” e per fare gruppo durante le attività formative”.

Andrea Bernardi, Architetto
corsista del II anno 2018-2019 del Master_PCGdIS
ora Real Estate developer presso Vitali SpA